HTM Racing Menu

Carburatori Smartcarb

CARBURATORI AMERICANI RICAVATI DAL PIENO SENZA GETTI PER MOTO A 2 E 4 TEMPI

NON STAI TROVANDO QUELLO CHE CERCHI?

La nostra azienda riporta sul proprio sito solo una minima parte dei componenti che commercializza. Per trovare quello che stai cercando visita anche la sezione Accessori e Ricambi Per Marca relativa al tuo modello di moto. Se anche lì non troverai ciò che stai cercando contattaci.

I carburatori SmartCarb sono prodotti di pregevole fattura costruttiva e dal funzionamento esemplare grazie ad un design brevettato a livello internazionale. Sono adottabili su tutti i tipi di motori, sia a 2 che a 4 tempi, con grandi aumenti in termini di prestazioni.

Sono caratterizzati da una grande semplicità in quanto l’unico elemento di regolazione è costituito dallo spillo (metering rod) il quale, offerto in varie sezioni e attraverso la sua regolazione mediante pomello esterno, permette la definizione della carburazione voluta.
Non sono quindi presenti nell’ordine: getto massimo, getto minimo, getto avviamento, circuito progressione, polverizzatore, smussi ghigliottina.

I carburatori SmartCarb tollerano inclinazioni molto accentuate (oltre 30°) e si auto adattano alle variazioni di quota. Grazie alla vaschetta pressurizzata funzionano molto bene in presenza di prese d’aria dinamiche nonchè di sovralimentazioni mediante turbo o compressori volumetrici.

HTM Racing è in grado di fornire i carburatori SmartCarb con taratura dedicata per ogni tipo di applicazione; la loro adozione migliorerà il funzionamento del propulsore in tutte le condizioni di guida aumentando al contempo l’autonomia grazie alla riduzione dei consumi resa possibile dalla superiore atomizzazione del carburante ed i conseguenti benefici in fase di combustione. Il funzionamento è descritto in modo esaustivo all’interno del manuale a corredo fornibile in formato pdf su richiesta.

Adottando questi carburatori è possibile ottenere un incremento prestazionale notevole rispetto ai più moderni prodotti concorrenti Giapponesi o Europei giustamente ritenuti come i migliori fino all’avvento degli SmartCarb. È possible ricevere, su richiesta, le comparative eseguite al banco prova.

Di seguito, in 8 punti viene spiegato il valore aggiunto di questi carburatori:

1) CARBURATORI TRADIZIONALI: PROGETTI SUPERATI (CLICCA QUI)

I progetti dei carburatori attualmente diffusi hanno, nel migliore dei casi, circa 20 anni; in alcuni casi si arriva ad oltre 45 anni dalla prima messa in commercio.
Anni e anni nei quali lo sviluppo non è stato così intenso: anche i carburatori relativamente più moderni altro non sono che un’affinazione di un’idea molto più datata. Nessuna rivoluzione da circa mezzo secolo.
E nonostante tutti questi anni i problemi di carburazione ancora affliggono i motori anche su motocicli messi in produzione nell’anno in corso in applicazioni classiche per carburatori molto noti e collaudati.
Tutto questo fa capire quanto i carburatori commerciali possano essere superati e come ci sia effettivamente lo spazio per qualcosa di nuovo come gli SmartCarb.

2) CARBURATORI TRADIZIONALI: QUALITÀ COSTRUTTIVA (CLICCA QUI)

La qualità costruttiva dei carburatori tradizionali, prodotti in grande serie, è molto scarsa: sono infatti realizzati con tolleranze spesso discutibili e in materiali poco resistenti quali la zama per il corpo principale. Hanno ghigliottine sovente cromate (che possono sfogliarsi/consumarsi), gli spilli sono in materiali teneri che patiscono l’usura quali alluminio/ottone, ecc. Ne consegue che i problemi sono innumerevoli: difficoltà di messa a punto, instabilità delle tarature nel tempo, incostanza di performance anche fra due carburatori nuovi ed identici, ecc. Problemi e difficoltà note a tutti ma che ormai sono paradossalmente considerate normali.

3) SMARTCARB: QUALITÀ COSTRUTTIVA (CLICCA QUI)

Gli SmartCarb, al contrario dei carburatori tradizionali, hanno una qualità costruttiva elevata, materiali pregiati lavorati con tolleranze strettissime. Corpo ottenuto per perfette fusioni di alluminio e silicio o addirittura interamente ricavati dal pieno a seconda della versione. Ghigliottina in ergal ricavata dal pieno e anodizzata dura a spessore, spillo conico in acciaio inox e molti altri dettagli di pregevole fattura.
Acquistando uno SmartCarb la spesa di acquisto maggiore, in comparazione di prodotti concorrenti, la si sostiene per un prodotto di superiore fattura che vale effettivamente molto di più. Si ottengono benefici funzionali che permettono di ripagare ampiamente nel tempo tale esborso. Per fare un esempio: una ghigliottina di un noto 38 Giapponese la quale, tutt’altro che raramente, si sfoglia scromandosi ha un costo di ben 150 euro.

4) SMARTCARB: VANTAGGI PRESTAZIONALI E FUNZIONALI TANGIBILI (CLICCA QUI)

I vantaggi che questi nuovi carburatori possono offrire sono veramente impensabili. Non conoscendoli, non è onestamente immaginabile quanto è possible migliorare le performance di ogni tipo di motore e con quale semplicità.
Per fornire un dato prestazionale: su di un motore 125cc 2T sostituire un 38 Giapponese con uno SmartCarb di pari sezione porta un beneficio in potenza di circa +2cv su tutto l’arco di erogazione con calo di potenza nullo in fuorigiri, punto dove il vantaggio può essere anche di +3.5cv.
Le caratteristiche uniche dello SmartCarb permettono di superare i vari prodotti commerciali oggi acquistabili; sono stabili, facili da mettere a punto, non richiedono utensili particolari ne smontaggio per essere regolati.
L’assenza di getti, polverizzatore e smusso ghigliottina porta un risparmio non solo economico ma anche in temrini di tempo per la messa a punto.
In una valutazione costi/benefici bisogna considerare quando sarebbe necessario investire in altre modifiche per tentare di ottenere (invano) i vantaggi che invece offre questo straordinario prodotto.

5) SMARTCARB: RISPARMIO DI CARBURANTE CERTIFICATO (CLICCA QUI)

Gli SmartCarb offrono una reale riduzione dei consumi di carburante e delle emissioni nocive. Un’autorevole certificazione da parte dell’intransigente EPA “United States Environmental Protection Agency”, divenuto noto anche ai non addetti ai lavori per lo scandalo delle emissioni truccate da parte di un celebre marchio di automobili, lo certifica.
Come dimostrato dai test svolti su vari motori, diversi fra loro per cilindrata e ciclo di funzionamento, la migliore atomizzazione del carburante ha portato una migliore combustione ed una drastica riduzione della emissione di incombusti. Da qui il risparmio di carburante e la riduzione degli inquinanti. È possible ricevere, su richiesta, i dati relativi.

6) SMARTCARB: FLUSSAGGIO SUPERIORE A PARITÀ DI SEZIONE (CLICCA QUI)

Nella scelta del prodotto circa le sezioni del diffusore bisogna considerare un’altro aspetto peculiare degli SmartCarb: la sezione del condotto ha una forma che potremmo definire ovale, forma frutto di studi atti a rendere perfetto il funzionamento anche alle aperture parziali, noto tallone d’Achille dei carburatori tradizionali.
Il dato di “targa” è quindi ottenuto comparando l’area del condotto a quella dei diffusori tondi ma va considerata l’assoluta assenza dell’ugello del polverizzatore normalmente sporgente di svariati millimetri nei diffusori tradizionali.
Ne consegue che il flussaggio dei diffusori degli SmartCarb è di circa il 15% superiore a quello degli altri carburatori; conseguentemente, a titolo esemplificativo, un 38 avrà una resa paragonabile ad una sezione 40 mentre lo SmartCarb 40 avrà una resa paragonabile a quella di una sezione 43.

Di seguito le aree effettive dei condotti dei carburatori nelle più diffuse misure:
ø18 — 254mm2
ø19 — 283mm2
ø20 — 314mm2
ø21 — 346mm2
ø25 — 490mm2
ø26 — 530mm2
ø28 — 615mm2
ø30 — 706mm2
ø34 — 907mm2
ø36 — 1017mm2
ø38 — 1134mm2
ø39 — 1194mm2
ø40 — 1256mm2
ø41 — 1320mm2
ø42 — 1385mm2
ø43 — 1452mm2

7) SMARTCARB: CONFRONTO E VANTAGGI RISPETTO A LECTRON (CLICCA QUI)

I carburatori SmartCarb e Lectron condividono lo stesso inventore: William “Red” Edmonston. Il Lectron di Red arrivò sul mercato nel 1974 e l’azienda fu poi venduta a General Motors nel 1978. Da quella data Red ha continuato a sviluppare e perfezionare ulteriormente il suo carburatore culminando con lo SmartCarb nei primi anni 2000: un carburatore migliorato e con funzionalità aggiuntive.
Sebbene entrambi i carburatori utilizzino un metering rod e una valvola piatta per fornire un controllo preciso della miscela aria/carburante e un’atomizzazione di quest’ultimo superiore a quella dei carburatori convenzionali (a spillo e getti), ci sono più differenze tra i due di quanto si pensi.
Il Lectron utilizza una forma Venturi circolare mentre lo SmartCarb utilizza una forma brevettata a “uovo rovesciato” per focalizzare il flusso d’aria direttamente sul metering rod attraverso l’intera gamma di accelerazione al fine di massimizzare il segnale e facilitare l’atomizzazione del carburante. Il Venturi del Lectron non è progettato per questo scopo e, di conseguenza, è più incline a soffrire di un segnale debole e di una risposta morbida dell’acceleratore in particolare ai bassi regimi.
Il Lectron, in alluminio pressofuso, presenta alcuni problemi se utilizzato in applicazioni che presentano spazi di installazione ridotti (è infatti 6mm più lungo dello SmartCarb SC2), incompatibilità del cavo dell’acceleratore di serie, posizionamento scomodo dello starter e nessuna opzione del sensore TPS. Ciò significa che l’adattamento di questo carburatore alle moto più moderne può essere complicato e limitarne notevolmente le funzionalità.

8) SMARTCARB: SERVIZIO DI ASSISTENZA SENZA CONFRONTI (CLICCA QUI)

Il servizio di assistenza offerto è gratuito ed illimitato: HTM Racing garantisce una rapida e completa assistenza pre e post vendita dando al cliente tutto il supporto che gli è necessario sia nella corretta scelta del prodotto in fase di acquisto che nell’aiuto al montaggio/regolazione.
Inutile dire che un’assistenza di questo tipo, a livello dei più noti produttori di carburatori sia europei che orientali, è pura utopia: quello che per le altre marche è impensabile con HTM Racing, supportata direttamente dal costruttore, è invece la normalità.

SmartCarb SC2 25

Carburatore interamente ricavato dal pieno fornibile con taratura per motori a 2 e 4 tempi.
Sistema di taratura tramite metering rod in acciaio inox, regolazione posizione esterna mediante pomello superiore.
Installabile con presa d’aria dinamica o in abbinamento a sovralimentazioni; fornibile a richiesta con specifica taratura per alimentazione con carburante a base alcool.
Sviluppato per ottenere le massime prestazioni su minicross, trial, minimoto, scooter, ciclomotori, mini kart e volo leggero.

Miglioramenti della nuova versione SC2:
— Nuovo design più compatto che agevola il montaggio in un numero maggiore di applicazioni
— Nuovo standard produttivo maggiormente accurato con migliori tolleranze lavorative
— Modifica del sistema di regolazione dello spillo per renderlo più funzionale
— Possibilità di spostare il tubo di ingresso benzina per una maggiore versatilità

Punti di forza del prodotto:
· +10% di potenza
· −30% di consumi di carburante
· −30% delle emissioni inquinanti
· Erogazione della potenza lineare e progressiva dai bassi agli alti regimi
· Facile da regolare senza utensili o smontaggi
· Autoregolante al cambiamento di temperatura, pressione atmosferica ed umidità
· Nessuna perdita di benzina (non ha tubi di sfiato)
· Costruzione solida e durevole nel tempo

Metering rod: da C-A13 a C-A36 / da E-Q24 a E-Q32
Sezione condotto: ovale
Area condotto: 490mm2
Flussaggio effettivo condotto: 490mm2 + 15% = 563mm2 (superiore ad un ø26 tradizionale)

PREZZO (CLICCA QUI)

  • SmartCarb SC2 25 rezzo: € 568,00

SmartCarb SC2 28

Carburatore interamente ricavato dal pieno fornibile con taratura per motori a 2 e 4 tempi.
Sistema di taratura tramite metering rod in acciaio inox, regolazione posizione esterna mediante pomello superiore.
Installabile con presa d’aria dinamica o in abbinamento a sovralimentazioni; fornibile a richiesta con specifica taratura per alimentazione con carburante a base alcool.
Sviluppato per ottenere le massime prestazioni su minicross, trial, minimoto, scooter, ciclomotori, mini kart e volo leggero.
Ideale per applicazioni nelle quali per regolamento non si può oltrepassare il diametro ø30mm.

Miglioramenti della nuova versione SC2:
— Nuovo design più compatto che agevola il montaggio in un numero maggiore di applicazioni
— Nuovo standard produttivo maggiormente accurato con migliori tolleranze lavorative
— Modifica del sistema di regolazione dello spillo per renderlo più funzionale
— Possibilità di spostare il tubo di ingresso benzina per una maggiore versatilità

Punti di forza del prodotto:
· +10% di potenza
· −30% di consumi di carburante
· −30% delle emissioni inquinanti
· Erogazione della potenza lineare e progressiva dai bassi agli alti regimi
· Facile da regolare senza utensili o smontaggi
· Autoregolante al cambiamento di temperatura, pressione atmosferica ed umidità
· Nessuna perdita di benzina (non ha tubi di sfiato)
· Costruzione solida e durevole nel tempo

Metering rod: da C-A13 a C-A36 / da E-Q24 a E-Q32
Sezione condotto: ovale
Area condotto: 615mm2
Flussaggio effettivo condotto: 615mm2 + 15% = 707mm2 (comparabile ad un ø30 tradizionale)

PREZZO (CLICCA QUI)

  • SmartCarb SC2 28 rezzo: € 598,00

SmartCarb SC2 28

Specifico per KTM Freeride 250 2T

Carburatore interamente ricavato dal pieno dotato di taratura e flangia di aspirazione specifiche per KTM Freeride 250 2T.
Sistema di taratura tramite metering rod in acciaio inox, regolazione posizione esterna mediante pomello superiore.
Sviluppato per poter essere installato su Ktm Freeride 250 a 2 tempi senza adattamenti, sia in presenza del filtro aria di serie che di quello diretto (DT-1).
Migliora le prestazioni su tutto l’arco di erogazione e riduce i consumi medi di carburante.

Miglioramenti della nuova versione SC2:
— Nuovo design più compatto che agevola il montaggio in un numero maggiore di applicazioni
— Nuovo standard produttivo maggiormente accurato con migliori tolleranze lavorative
— Modifica del sistema di regolazione dello spillo per renderlo più funzionale
— Possibilità di spostare il tubo di ingresso benzina per una maggiore versatilità

Punti di forza del prodotto:
· +10% di potenza
· −30% di consumi di carburante
· −30% delle emissioni inquinanti
· Erogazione della potenza lineare e progressiva dai bassi agli alti regimi
· Facile da regolare senza utensili o smontaggi
· Autoregolante al cambiamento di temperatura, pressione atmosferica ed umidità
· Nessuna perdita di benzina (non ha tubi di sfiato)
· Costruzione solida e durevole nel tempo

Metering rod: fornito con taratura specifica per KTM Freeride 250 2T (consigliamo comunque 1/2 metering rod aggiuntivi per personalizzazione della carburazione)
Sezione condotto: ovale
Area condotto: 615mm2
Flussaggio effettivo condotto: 615mm2 + 15% = 707mm2 (comparabile ad un ø30 tradizionale)

PREZZO (CLICCA QUI)

  • SmartCarb SC2 28 rezzo: € 648,00

SmartCarb SC2 36

Carburatore interamente ricavato dal pieno fornibile con taratura per motori a 2 e 4 tempi. Va a sostituire e migliorare il già ottimo prodotto SmartCarb CNC 36.
Sistema di taratura tramite metering rod in acciaio inox, regolazione posizione esterna mediante pomello superiore.
Installabile con presa d’aria dinamica o in abbinamento a sovralimentazioni; fornibile a richiesta con specifica taratura per alimentazione con carburante a base alcool.
Sviluppato per ottenere le massime prestazioni su motori a 2 tempi da 125cc in su per cross, enduro, supermotard, velocità, scooter (anche Vespa e Lambretta), kart, superkart, volo leggero e normale uso su strada.
È la misura ideale per moto da enduro 250cc e 300cc destinate sia ad uso tradizionale che ad enduro hard, è particolarmente apprezzato per i miglioramenti prestazionali, il tangibile aumento dell’autonomia e per l’auto regolazione in funzione di temperatura e quota di utilizzo.
Adatto a motori a 4 tempi di media cilindrata unitaria, rende superfluo il circuito pompa di ripresa.
Questo prodotto si propone quale valida alternativa, con numerosi vantaggi a suo favore, rispetto a carburatori di derivazione motomondiale quali per esempio VHSC, VHSD, VHSG in magnesio ed altri ricavati dal pieno.

Punti di forza del prodotto:
· +10% di potenza
· −30% di consumi di carburante
· −30% delle emissioni inquinanti
· Erogazione della potenza lineare e progressiva dai bassi agli alti regimi
· Facile da regolare senza utensili o smontaggi
· Autoregolante al cambiamento di temperatura, pressione atmosferica ed umidità
· Nessuna perdita di benzina (non ha tubi di sfiato)
· Possibilità di installazione plug&play del sensore TPS
· Costruzione solida e durevole nel tempo

Metering rod: da A-Q03 a A-Q17 / da A-V03 a A-V15 / da B-E03 a B-E15
Sezione condotto: ovale
Area condotto: 1017mm2
Flussaggio effettivo condotto: 1017mm2 + 15% = 1169mm2 (superiore ad un ø38 tradizionale)

PREZZO (CLICCA QUI)

  • SmartCarb SC2 36 rezzo: € 738,00

SmartCarb SC2 38

Carburatore interamente ricavato dal pieno fornibile con taratura per motori a 2 e 4 tempi. Va a sostituire e migliorare il già ottimo prodotto SmartCarb CNC 38.
Sistema di taratura tramite metering rod in acciaio inox, regolazione posizione esterna mediante pomello superiore.
Installabile con presa d’aria dinamica o in abbinamento a sovralimentazioni; fornibile a richiesta con specifica taratura per alimentazione con carburante a base alcool.
Sviluppato per ottenere le massime prestazioni su motori a 2 tempi da 144cc in su per cross, enduro, supermotard, velocità, scooter (anche Vespa e Lambretta), kart, superkart, volo leggero e normale uso su strada.
Adatto a motori a 4 tempi di media cilindrata unitaria, rende superfluo il circuito pompa di ripresa.
Questo prodotto si propone quale valida alternativa, con numerosi vantaggi a suo favore, rispetto a carburatori di derivazione motomondiale quali per esempio VHSC, VHSD, VHSG in magnesio ed altri ricavati dal pieno.

Punti di forza del prodotto:
· +10% di potenza
· −30% di consumi di carburante
· −30% delle emissioni inquinanti
· Erogazione della potenza lineare e progressiva dai bassi agli alti regimi
· Facile da regolare senza utensili o smontaggi
· Autoregolante al cambiamento di temperatura, pressione atmosferica ed umidità
· Nessuna perdita di benzina (non ha tubi di sfiato)
· Possibilità di installazione plug&play del sensore TPS
· Costruzione solida e durevole nel tempo

Metering rod: da A-Q03 a A-Q17 / da A-V03 a A-V15 / da B-E03 a B-E15
Sezione condotto: ovale
Area condotto: 1134mm2
Flussaggio effettivo condotto: 1134mm2 + 15% = 1304mm2 (superiore ad un ø40 tradizionale)

PREZZO (CLICCA QUI)

  • SmartCarb SC2 38 rezzo: € 738,00

SmartCarb SC2 40

Carburatore interamente ricavato dal pieno fornibile con taratura per motori a 2 e 4 tempi. Va a sostituire e migliorare il già ottimo prodotto SmartCarb CNC 40.
Sistema di taratura tramite metering rod in acciaio inox, regolazione posizione esterna mediante pomello superiore.
Installabile con presa d’aria dinamica o in abbinamento a sovralimentazioni; fornibile a richiesta con specifica taratura per alimentazione con carburante a base alcool.
Sviluppato per ottenere le massime prestazioni su motori a 2 tempi da 144cc in su per cross, enduro, supermotard, velocità, scooter (anche Vespa e Lambretta), kart, superkart, volo leggero e normale uso su strada.
È particolarmente indicato per quelle applicazioni dove sia richiesta la massima portata per alimentare motori ad elevata potenza quali moto da gran premio, dragster, Vespe e Lambrette da accelerazione, grossi motori a 2 tempi come Honda CR 500, Kawasaki KX 500, Maico 500, Zabel 700.Adatto a motori a 4 tempi di medio/grande cilindrata unitaria, rende superfluo il circuito pompa di ripresa.
Questo prodotto si propone quale valida alternativa, con numerosi vantaggi a suo favore, rispetto a carburatori di derivazione motomondiale quali per esempio VHSC, VHSD, VHSG in magnesio ed altri ricavati dal pieno.

Punti di forza del prodotto:
· +10% di potenza
· −30% di consumi di carburante
· −30% delle emissioni inquinanti
· Erogazione della potenza lineare e progressiva dai bassi agli alti regimi
· Facile da regolare senza utensili o smontaggi
· Autoregolante al cambiamento di temperatura, pressione atmosferica ed umidità
· Nessuna perdita di benzina (non ha tubi di sfiato)
· Possibilità di installazione plug&play del sensore TPS
· Costruzione solida e durevole nel tempo

Metering rod: da A-Q03 a A-Q17 / da A-V03 a A-V15 / da B-E03 a B-E15
Sezione condotto: ovale
Area condotto: 1256mm2
Flussaggio effettivo condotto: 1256mm2 + 15% = 1444mm2 (superiore ad un ø43 tradizionale)

PREZZO (CLICCA QUI)

  • SmartCarb SC2 40 rezzo: € 748,00

TPS

Specifico per Carburatori SC2 36, 38, 40

I carburatoriSC2 sono fornibili, a richiesta, con sensore TPS.
Questo sensore permette di rilevare la posizione della ghigliottina comunicando opportuno segnale in centralina in modo da adeguare conseguentemente i valori di anticipo.
Questa soluzione è pensata per il montaggio su moto dotate di serie del sensore di posizione ghigliottina o per applicazioni che prevedano la sostituzione della centralina con altra predisposta per tale lettura.

PREZZO (CLICCA QUI)

  • TPS per carburatori SC2 Prezzo: € 95,00

PowerJet Regolabile

Specifico per Carburatori SC2

In alcune applicazioni l’aggiunta del PowerJet meccanico apporta un significativo beneficio prestazionale.
L’apporto superiore di carburante permette di ottenere maggiore potenza ai medi ed alti regimi mantenendo invariato l’incredibile allungo in fuorigiri tipico degli SmartCarb.
Il pratico pomello di regolazione permette di calibrare la portata di carburante del powerjet dando anche la possibilità di chiudere il circuito.

PREZZO (CLICCA QUI)

  • PowerJet per carburatori SC2 Prezzo: € 98,00

Trombetta Venturi Aggiuntiva

HTM Racing è in grado di fornire trombette aggiuntive per tutte le versioni di SmartCarb. La funzione è quella di offrire maggiori performance con aspirazioni libere e/o per adattarsi a specifici airbox. Vista la costruzione su misura il prezzo è indicativo.

PREZZO (CLICCA QUI)

  • Trombetta venturi aggiuntiva Prezzo: € 49,00
DUBBI O RICHIESTE SPECIFICHE?
NON ESITARE A CONTATTARCI PER RICEVERE INFORMAZIONI PIÙ DETTAGLIATE.